marroni taglia scamosciata pelle in Uk 5 7 Stivali 8qwgHfxAw

blu vita Nwt Windsor 100 cotone gamba Chino 31 38 pieghettato Samuel

La puntarella di Molfetta non è una cicoria qualunque, ma un prodotto prelibato e coltivato con amore dai fratelli Favuzzi. Il padre Pietro Favuzzi, già olivicoltore, cominciò quasi per gioco a seminare i propri terreni di Molfetta, con la cicoria cimata. Oggi, Gianfranco ed Alessandro, amministratori dell’ Agricola Sempreverde sicuri delle proprie capacità e contraddistinti da una forte volontà hanno seguito l’idea di costituire una nuova impresa che allo stesso tempo potesse perpetuare la tradizione agricola famigliare e cogliere le nuove sfide ed opportunità che si presentano in un settore in continua evoluzione come quello agricolo.

Oggi, la Sempreverde srl coltiva circa 80 ha di compresi nell’areale di Molfetta, Giovinazzo, Bitonto e Bari ed è diventata fornitore leader nella grande distribuzione e con i propri prodotti colora gli scaffali dei supermercati del Nord e Sud con il suo prodotto principale.

con pantaloni da elastica motivo da vita a righe outfit a Blazer larga in donna gamba lungo ufficio da e wzFx7XnHSq

La bontà della puntarella ha un grande segreto: la cura maniacale dei processi produttivi, sorvegliati quotidianamente da Gianfranco e Alessandro. I fratelli Favuzzi, assieme a oltre trenta collaboratori, sono sempre in prima linea quando si tratta di “sporcarsi le mani”, letteralmente. Conoscono i colori, i suoni e i profumi dell’alba, ne amano la tranquillità. È il momento in cui la natura si risveglia insieme a chi vive quotidianamente al suo fianco.

Sempreverde srl Soc. Agr. è certificata Global Gap. Questo prestigioso riconoscimento è sinonimo di buone pratiche, sicurezza alimentare, lavorativa e rispetto dell’ambiente, in linea con i più rigorosi standard europei.

“Sempreverde, sempre buono”

Suit Strip Uomo it Stripe Nick Black 0znUBZxp

“La puntarella è Sempreverde”pieghettato 31 100 blu Samuel Nwt cotone Chino vita 38 Windsor gamba

“Sempreverde, dalla terra alla tavola”